SPECIALRIG NEWSLETTER

Ricevi aggiornamenti sui nuovi prodotti e offerte speciali a te riservate iscrivendoti alla nostra newsletter

Condizioni generali di vendita

  • Art. 1 – PREMESSA E OBBLIGHI DELLE PARTI

    • 1.1 - Le presenti condizioni generali, disponibili in favore dell’acquirente per la riproduzione e conservazione ai sensi dell’art. 12, co. 3, D.Lgs. 70/2003, hanno per oggetto l’acquisto di prodotti, effettuato a distanza per mezzo di rete telematica tramite il sito internet www.specialrig.com (di seguito “Sito”) appartenente alla società Armare S.r.l. con sede legale in Via Antonio Meucci, 3 - 33058 San Giorgio di Nogaro (UD) - Italia (di seguito anche solo “ARMARE” o “Fornitore”), P. IVA IT02841690304, e-mail: info@armare.it, Tel. +39 0431 65575, Fax +39 0431 621351.
    • 1.2 - Per “contratto di vendita on line” si intende il contratto di compravendita, ossia il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili, stipulato tra la società ARMARE S.R.L. e l’acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato da ARMARE che, per tale contratto, impiega la tecnologia di comunicazione a distanza denominata internet.
    • 1.3 - Con le espressioni “Acquirente” e “Cliente” si intende il soggetto che effettua l’acquisto di beni venduti dalla società ARMARE.
    • 1.4 - Con l’espressione “Acquirente Consumatore” o “Cliente Consumatore” si intende specificatamente il Consumatore persona fisica europea che utilizza beni o servizi per scopi personali e, in generale, agisce per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale.
    • 1.5 - Con l’espressione “Clienti Professionisti” si intendono i soggetti persone fisiche o giuridiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale o professionale.
    • 1.6 - Con l’espressione “Fornitore” o “Venditore” si intende il soggetto che esegue la vendita dei beni oggetto del presente contratto.
    • 1.7 - Per sito web (o semplicemente “Sito”) s’intende www.specialrig.com.
  • Art. 2 - ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI VENDITA

    • 2.1 - Le presenti condizioni generali sono valide dalla data di pubblicazione sul Sito e potranno essere aggiornate, integrate o modificate, avendo ovviamente efficacia per il futuro, in qualsiasi momento da ARMARE, la quale provvederà a darne comunicazione tramite le pagine del Sito. Le condizioni previste nella premessa sono parte integrante ed essenziale del presente contratto.
    • 2.2 - Le presenti condizioni generali di vendita devono essere esaminate “on line”, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della conferma d’ordine, pertanto, implica totale conoscenza delle stesse e loro integrale accettazione. Si invita l’Acquirente a prendere visione attentamente di quanto qui riportato, e a provvedere alla relativa stampa e/o salvataggio su altro supporto duraturo a lui accessibile, anche ai fini di cui agli artt. 52 e 53 del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo).
    • 2.3 - L’Acquirente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei suoi rapporti con ARMARE, le condizioni generali di vendita di seguito illustrate, dichiarando di aver preso visione e di accettare tutte le indicazioni a lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che ARMARE non si ritiene vincolata a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.
    • 2.4 - Le operazioni di vendita sono regolate per l’Acquirente Consumatore dalle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del consumo).
    • 2.5 - Le presenti condizioni generali di vendita non regolano la vendita di prodotti effettuate da terzi che utilizzano collegamenti diretti al sito www.specialrig.com attraverso banner o tramite altri collegamenti ipertestuali/links. La società ARMARE in nessun caso potrà essere ritenuta responsabile per la fornitura dei servizi promessi da terzi o per l’esecuzione di transazioni di commercio elettronico fra i propri clienti e terze parti.
    • 2.6 - Le lingue a disposizione per concludere il contratto con il Fornitore sono l’italiano e l’inglese.
  • Art. 3 – CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E MODALITÀ DI ACQUISTO

    • 3.1 - L’acquisto avviene mediante l’inoltro dell’ordine da parte dell'Acquirente con l’esatta compilazione e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione data “on line”, seguendo le istruzioni a video e, da ultimo, selezionando e, quindi, accettando le caselle con la dicitura “ACCETTAZIONE CONDIZIONI DI VENDITA” e “INFORMATIVA PRIVACY”. ARMARE invierà, dopo la ricezione dell’ordine da parte dell’Acquirente, una e-mail di conferma del ricevimento dell’ordine all’indirizzo fornito dal cliente. Il cliente è invitato a stampare detta e-mail e, comunque, a conservarla.
    • 3.2 - Ciascun ordine inviato costituisce un’offerta per l’acquisto dei prodotti di ARMARE presenti sul Sito. L’avvenuta corretta ricezione della proposta del Cliente è confermata da ARMARE mediante una risposta automatica inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma, oltre a contenere un “Numero Ordine Cliente”, riepiloga tutti i dati inseriti dal Cliente in fase di acquisto al fine di una sua conferma che dovrà essere poi comunicata ad Armare. Il contratto si considera perfezionato ed efficace fra le parti solo con la esecuzione dell’ordine e l’emissione della relativa fattura o nota di vendita, avendo la possibilità il Fornitore, fino a tale momento, di rifiutare l'ordine.
    • 3.3 - In caso di eventuale impossibilità, anche temporanea, di evadere l’ordine in modo parziale o totale, ARMARE invierà una e-mail per prendere accordi con il cliente, fermo restando la possibilità per quest’ultimo di chiedere l’annullamento, anche parziale, dell’ordine e la restituzione del corrispondente importo eventualmente già pagato. Ad ogni modo poiché gli ordini sono soggetti alla disponibilità e all’accettazione da parte del Fornitore, questi potrà in ogni momento e a propria discrezione rifiutare di accettare l’ordine dell’Acquirente qualora, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

      - il cliente fornisca dati incompleti o comunque inesatti tali da rendere impossibile l’evasione dell’ordine o che comunque impediscano l’emissione della fattura e/o la consegna della merce, con la specificazione che ARMARE non effettua consegne presso caselle postali;
      - i prodotti ordinati non sono più disponibili nel Sito (vedi art. 5);
      - i prodotti ordinati non siano più disponibili presso il produttore;
      - si sia verificato un errore nel Sito relativo ai prodotti ordinati riguardanti ad esempio il prezzo o la descrizione dei prodotti come mostrati sul Sito oppure in caso di ordini il cui totale sia stato calcolato in modo errato;
      - l’importo dell’ordine sia troppo elevato, e ciò sulla base di una valutazione in concreto che sarà effettuata caso per caso e a totale discrezione del Fornitore.

      In tali ipotesi l’Acquirente avrà diritto esclusivamente alla restituzione integrale - con la stessa modalità in cui è avvenuto il pagamento - del prezzo eventualmente corrisposto e a nessun tipo di risarcimento o indennizzo.
    • 3.4 - Le caratteristiche dei prodotti sono indicate nel catalogo on line e sono visibili al momento della scelta e della compilazione dell’ordine prima della conclusione della procedura di inoltro. I prezzi sono indicati – a corpo o a misura - a fianco di ogni prodotto sul catalogo on-line. Il costo totale della transazione (comprensivo di IVA e di ogni altra tassa e imposta) sarà in ogni caso reso noto al cliente prima della conferma dell’acquisto.
    • 3.5 - Il prezzo che verrà addebitato è quello presente a fianco del prodotto al momento della conclusione dell’ordine oltre al contributo spese di spedizione e di eventuali servizi aggiuntivi scelti dal cliente, senza tenere conto di eventuali aggiornamenti intervenuti successivamente. ARMARE si riserva il diritto di variare senza alcun preavviso i prezzi dei prodotti e il contributo per le spese di spedizione. Gli eventuali nuovi importi saranno efficaci dal momento in cui saranno pubblicati sul Sito e saranno applicati alle vendite effettuate da quel momento.
    • 3.6 - Tutti i clienti possono pagare la merce ordinata utilizzando le modalità di pagamento indicate sul Sito. In caso di pagamento con bonifico bancario occorre indicare nella causale del versamento il numero di conferma dell’ordine comunicato da Armare.
  • Art. 4 - MODALITÀ DI CONSEGNA

    • 4.1 - ARMARE provvederà a recapitare ai clienti, presso l’indirizzo da questi indicato, i prodotti selezionati ed ordinati, con le modalità previste dal precedente articolo, mediante corrieri. E’ comunque prevista la facoltà per l’acquirente di scegliere il ritiro di persona o tramite terzi di sua fiducia presso la sede di Armare.
    • 4.2 - In fase di ordine il cliente potrà comunque indicare un indirizzo di consegna diverso da quello di fatturazione.
    • 4.3 - La merce acquistata viene spedita normalmente entro cinque giorni lavorativi dopo aver ricevuto l’accredito del pagamento. Tale termine potrà essere soggetto a variazioni dipendenti dalla tipologia del prodotto o dei prodotti scelti, dalla disponibilità in magazzino, dalla disponibilità presso il produttore in caso di beni distribuiti da Armare, dal tempo necessario per la produzione dei beni o la personalizzazione secondo le specifiche comunicate dal Cliente (minimo quindici giorni), dalla difficoltà di reperimento sul mercato mondiale di alcuni componenti o materie prime. Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al Fornitore per ritardata o mancata consegna imputabile a cause di forza maggiore o caso fortuito. Il conteggio dei tempi di consegna non include il sabato, la domenica, le festività ed altri casi particolari quali assenza del destinatario, luogo di consegna difficilmente raggiungibile ed altre problematiche imputabili direttamente al corriere, al produttore del bene venduto e non dipendenti da ARMARE.
    • 4.4 - Il cliente è tenuto a verificare, all’atto del ricevimento, la conformità del prodotto a lui consegnato con l’ordine effettuato; solo dopo tale verifica, e salvo ovviamente il diritto di recesso previsto all’art. 9, il cliente dovrà sottoscrivere i documenti di consegna.
    • 4.5 - ARMARE non è responsabile dei danni o ritardi nella consegna causati dal vettore ai prodotti acquistati, restando totalmente estranea ai rapporti tra lo stesso vettore ed il cliente. Quanto precede non si applica agli Acquirenti Consumatori ai quali il rischio si trasferisce nel momento in cui quest’ultimo o un terzo da lui designato entra materialmente in possesso del bene.
    • 4.6 - Una volta conclusa la vendita, verrà emessa fattura, in formato elettronico o, in alternativa/su espressa richiesta, in forma cartacea.
    • 4.7 - Gli ordini vengono evasi dal lunedì al venerdì dopo aver ricevuto l’accredito del pagamento.
    • 4.8 - La consegna è prevista di norma per tutto il mondo, tuttavia ogni richiesta proveniente da Paesi extra UE sarà valutata da ARMARE la quale si riserva di accettarla o meno.
    • 4.9 - Per la consegna della merce è necessaria la presenza del cliente o di un suo incaricato all’indirizzo del destinatario indicato nell’ordine. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato, anche nei materiali di chiusura. Eventuali danni al pacco e/o ai prodotti acquistati o la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati tramite riserva di controllo scritta sulla prova di consegna del corriere.
    • 4.10 - Nei casi di ritorno del pacco presso la sede di ARMARE e di giacenza presso il corriere, verranno addebitati al cliente i costi per le spese di giacenza, i quali saranno eventualmente sostenuti da ARMARE nei confronti del corriere. Il cliente che non fosse reperibile all’atto della consegna, potrà contattare, ove possibile, la sede del corriere della propria zona e concordare una consegna successiva o il ritiro presso la sede del corriere stesso.
    • 4.11 - ARMARE non è economicamente responsabile dei pacchi lasciati in giacenza presso la sede del corriere. Il cliente che non sia stato in grado di concordare con la sede della propria zona un accordo per una seconda consegna, o il ritiro presso la sede del corriere, si assume l’onere di portare a buon fine la spedizione stessa.
    • 4.12 - Nel caso in cui il corriere recapitasse presso la sede del Fornitore il pacco per mancato ritiro da parte del cliente, ARMARE contatterà il cliente per un’eventuale riconsegna, chiedendo il rimborso delle eventuali spese di giacenza nonché delle eventuali spese di spedizione sopportate (riconsegna a ARMARE) e per quelle da sopportare (riconsegna al cliente). Nel caso in cui il cliente non intendesse adempiere al pagamento delle spese affrontate da ARMARE o non si mettesse in contatto per concordarle, o a seguito di e-mail di ARMARE con richiesta di rimborso per le spese sopportate non rispondesse entro un ragionevole periodo di tempo di giorni 7 (sette), ARMARE tratterrà la merce non ritirata per inadempienza da parte del cliente stesso.
    • 4.13 - Il Fornitore si riserva il diritto di rifiutare ordini provenienti da un cliente con cui sia in corso un contenzioso legale relativo ad un precedente ordine. Ciò si applica ugualmente a tutti i casi in cui ARMARE ritenga il cliente inidoneo, ivi incluso, a titolo esemplificativo, il caso di precedenti violazioni di condizioni di contratto per l’acquisto “on line” su www.armareropes.com o www.specialrig.com o per ogni altra legittima motivazione, soprattutto qualora il cliente sia stato coinvolto in attività fraudolente di qualsivoglia genere.
  • Art. 5 - DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

    • 5.1 - Il cliente potrà acquistare i prodotti alle condizioni indicate nel catalogo elettronico predisposto da ARMARE e nelle quantità esistenti in magazzino. Qualora un bene non sia disponibile a magazzino il Cliente lo potrà ordinare; sarà poi cura di Armare S.r.l. verificarne la fattibilità, gli eventuali tempi di consegna e darne riscontro al Cliente.
    • 5.2 - ARMARE non garantisce la continua disponibilità dei prodotti alle condizioni offerte, restando impegnata, in caso di indisponibilità e di avvenuto pagamento della merce, ad informare tempestivamente il cliente ed a rimborsare il prezzo senza oneri aggiuntivi, entro massimo 14 giorni solari. In ogni caso sarà cura di ARMARE contattare immediatamente il cliente per proporre un prodotto in sostituzione di uguale valore o la decurtazione dell’importo dal totale dell’ordine in caso di acquisto di più prodotti.
    • 5.3 - Nel caso di indisponibilità parziale della merce il cliente verrà tempestivamente informato via e-mail della temporanea indisponibilità e potrà decidere se: a) accettare la consegna dei soli prodotti disponibili e l’invio, in un secondo momento, dell’articolo al momento non disponibile; b) ricevere gli articoli ordinati in un’unica spedizione quando l’ordine sarà completo; c) cancellare l’articolo temporaneamente non disponibile dall’ordine (ARMARE si impegna a non addebitare al cliente il prezzo corrispondente).
    • 5.4 - I prodotti in promozione/offerta possono essere ordinati salvo effettiva disponibilità a magazzino.
    • 5.5 - In ogni caso, ARMARE avrà la facoltà di confermare e/o modificare il prezzo indicato ed in questo caso il cliente potrà recedere prima della consegna se il prezzo finale è eccessivamente elevato rispetto a quello originariamente convenuto, ciò comportando il conseguente obbligo del venditore di restituire il prezzo eventualmente già versato dal cliente.
  • Art. 6 - RESPONSABILITÀ

    • 6.1 - ARMARE non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni, epidemie, pandemie, conflitti bellici, sollevazioni popolari ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto. Inoltre ARMARE non sarà responsabile per disservizi o malfunzionamenti connessi all'utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi eventuali sub-fornitori.
    • 6.2 - ARMARE non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto.
    • 6.3 - ARMARE non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati. ARMARE, infatti, in nessun momento della procedura d’acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell’Acquirente il quale, aprendosi una connessione protetta, viene trasmesso direttamente al gestore del servizio di pagamento.
    • 6.4 - Nel caso in cui il pagamento effettuato con uno dei mezzi disponibili fallisca o venga rifiutato dal fornitore di servizi di pagamento, ARMARE non è obbligata ad eseguire l’ordine. Eventuali costi o commissioni derivanti dal pagamento fallito o rifiutato sono a carico del Cliente.
  • Art. 7 - GARANZIE E MODALITÀ DI ASSISTENZA

    • 7.1 - In base alla normativa europea a tutela dei Clienti Consumatori, ARMARE garantisce la conformità dei beni venduti per un periodo minimo di 2 anni dalla consegna. Pertanto, il venditore è tenuto a garantire che i beni acquistati abbiano la qualità, la funzionalità o le caratteristiche promesse o ragionevolmente prevedibili per almeno due anni dal momento della consegna all’acquirente. Qualora i Clienti agiscano come Consumatori Europei, la garanzia legale di conformità della merce si applica agli articoli disponibili sul Sito in conformità alle leggi del paese in cui risiedono abitualmente. Le leggi nazionali di tale paese possono concedere a tali Utenti diritti più ampi. Per usufruire della garanzia, l’Acquirente Consumatore è chiamato ad esibire la distinta di spedizione, indicare in modo specifico e contestuale il bene per il quale si richiede l’applicazione della garanzia legale (a tal fine è sufficiente menzionare la descrizione o indicare il codice prodotto inserito sulla ricevuta/fattura) e se si vuole richiedere la sostituzione o il rimborso.
    • 7.2 - L’Acquirente Consumatore, a pena di decadenza, è tenuto a denunciare il difetto di conformità entro e non oltre 2 mesi dalla scoperta del difetto medesimo scrivendo ai contatti di cui all’art. 9.4. La garanzia sarà valida ed efficace purché il bene sia stato utilizzato in modo corretto, secondo l’uso cui è destinato e, ove fornite, nel rispetto di quanto è previsto nelle istruzioni d’uso o scheda tecnica del bene.
    • 7.3 - ARMARE qualora riscontri vizi di conformità, garantirà la sostituzione senza spese, impegnandosi al pagamento delle spese di riconsegna del bene all’Acquirente Consumatore. Nel caso in cui, per qualsiasi motivo, non risulti possibile il ripristino della conformità e della funzionalità del bene mediante sostituzione, ovvero ove la sostituzione fosse, anche in ragione del valore del bene, eccessivamente onerosa, il Consumatore avrà diritto ad una riduzione del prezzo di acquisto o alla risoluzione del contratto con restituzione dell’intero importo pagato.
    • 7.4 - Tutte le descrizioni fornite sul Sito per quanto riguarda il funzionamento dei prodotti costituiscono una mera informazione di riferimento e non costituiscono una garanzia. Nessuna responsabilità può ascriversi a ARMARE per danni, diretti o indiretti, al Cliente e a terzi derivanti dall’uso di qualsiasi prodotto fabbricato o venduto. Con l’acquisto, l’utilizzo e/o l’installazione dei prodotti acquistati il Cliente accetta tutti questi termini.
  • Art. 8 - OBBLIGHI DEL CLIENTE

    • 8.1 - Il cliente si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto.
    • 8.2 - Le presenti condizioni generali possono essere aggiornate o modificate in qualsiasi momento da ARMARE, che provvederà a darne comunicazione tramite il Sito. L’Acquirente si impegna ed obbliga, ogni qualvolta intervenga una modifica delle presenti condizioni generali, a provvedere alla loro stampa e conservazione.
    • 8.3 - È fatto severo divieto all’Acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia.
    • 8.4 - È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. ARMARE si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela di tutti gli utenti e clienti.
    • 8.5 - Il cliente manleva ARMARE da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal cliente, essendone il cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.
  • Art. 9 - DIRITTO DI RECESSO E POLITICA DEI RESI

    • 9.1 - L’Acquirente europeo che riveste la qualità di Consumatore (“Acquirente Consumatore”) può esercitare il diritto di recesso restituendo il bene ricevuto nel proprio originale imballaggio, completo di tutti i documenti/schede tecniche e di tutte le etichette ed ottenendo il rimborso del prezzo pagato. Sono perciò esclusi dal diritto di recesso e non godono di tale diritto i soggetti persone fisiche o giuridiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale o professionale (Clienti Professionisti), o comunque in tutti i casi in cui venga inserito un riferimento di Partita IVA nell’apposito modulo d'ordine.
    • 9.2 - L’Acquirente Consumatore che, per qualsiasi ragione, non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni solari decorrenti dal giorno del ricevimento del bene acquistato. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato nel rispetto delle condizioni inderogabili stabilite da ARMARE.
    • 9.3 - Tutti i costi di riconsegna dei prodotti sono a carico del cliente il quale, direttamente o tramite altro mezzo, provvederà alla consegna dei medesimi presso il domicilio del Fornitore in Via A. Meucci, 3 - 33058 San Giorgio di Nogaro (UD) - Italia; tutti gli articoli dovranno pervenire nelle medesime condizioni di ricezione, provvisti degli imballi originali, di tutti i documenti/schede tecniche e di tutte le etichette che facciano parte della confezione e dell’originario imballaggio; non è consentito il reinvio della merce con altra modalità. Ad ogni modo l’Acquirente Consumatore è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.
    • 9.4 - Per esercitare il diritto di recesso l’Acquirente Consumatore dovrà, entro il termine di cui al 9.2 (14 giorni solari decorrenti dal giorno del ricevimento del bene acquistato), inviare una apposita comunicazione all'indirizzo info@armare.it utilizzando il seguente MODULO. Le comunicazioni di recesso inviate con modalità differenti dovranno contenere le stesse informazioni indicate in predetto modulo (dati anagrafici del cliente, dati di contatto, indicazione del bene o dei beni da restituire, numero e data dell’ordine, data di ricezione del bene o dei beni acquistati).
    • 9.5 - ARMARE accetterà la merce resa riservandosi di constatare che i prodotti siano stati riconsegnati nello stato d’origine, senza segni di usura e con tutti gli imballi ed etichette originali; solo in tal caso provvederà al riaccredito, entro 14 giorni dal giorno in cui è informato del recesso, dell’importo versato dall’Acquirente per l’acquisto dei prodotti o al diverso importo nel caso di diminuzione del valore del bene di cui all’art. 9.3. Il rimborso integrale del prezzo avverrà esclusivamente se gli articoli resi sono provvisti degli imballi originali, di tutti i documenti/schede tecniche e di tutte le etichette che facciano parte della confezione e dell’originario imballaggio. In caso di restituzione di prodotti rovinati o recanti evidenti segni di utilizzo, il reso non sarà accettato: i prodotti verranno quindi rispediti al cliente (al medesimo indirizzo indicato al momento dell'acquisto) ed il prezzo d´acquisto verrà trattenuto come rimborso.
    • 9.6 - In caso di acquisto di più beni ordinati insieme ma consegnati separatamente o in caso di acquisto di un singolo bene composto di diversi lotti o pezzi consegnati separatamente il termine di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui l’Acquirente Consumatore o un terzo – da questi incaricato e diverso dal corriere – prende possesso dell’ultimo dei beni, lotti o pezzi.
    • 9.7 - Non sussiste diritto di recesso da contratti di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati.
    • 9.8 - Qualora il prodotto reso a seguito di manifestato recesso risulti danneggiato durante il trasporto, ARMARE sarà tenuta unicamente a dare comunicazione all’Acquirente Consumatore dell’accaduto allo scopo di consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto, nei confronti del quale (e/o della relativa compagnia assicurativa) rivalersi. ARMARE non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furti o smarrimenti di prodotti oggetto di reso; ogni relativo rischio resta pertanto ad esclusivo carico del Cliente Consumatore.
    • 9.9 - Le norme nazionali in materia di diritto di recesso NON si applicano ai contratti di modesta entità negoziati fuori dei locali commerciali (articolo 47, comma 2, Codice del consumo). Ai fini della qualificazione di un “contratto di modesta entità”, il limite previsto dalla legislazione nazionale è pari a 50 euro, conformemente a quanto stabilito dalla normativa UE.
  • Art. 10 - AUTORIZZAZIONI

    • 10.1 - Compilando l’apposito spazio, raggiungibile dal Sito, per il perfezionamento della procedura di acquisto, il cliente autorizza il Fornitore ad addebitare sul proprio conto corrente in favore di ARMARE l’importo totale evidenziato quale costo dell’acquisto effettuato “on line”. Tutta la procedura è fatta tramite connessione protetta direttamente collegata all’istituto bancario titolare e gestore del servizio di pagamento “on line”, al quale ARMARE non può accedere.
    • 10.2 - Qualora l’Acquirente Consumatore si dovesse avvalere del diritto di recesso, così come articolato all’art. 9 delle presenti condizioni generali, o in ogni caso in cui al pagamento non dovesse conseguire il perfezionamento della vendita, l’importo da rimborsare sarà accreditato sulla medesima carta di credito o su altro mezzo di pagamento utilizzato dal cliente e da questi espressamente indicato.
  • Art. 11 - RISOLUZIONE CONTRATTUALE E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

    • 11.1 - ARMARE ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al cliente indicando la motivazione; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.
    • 11.2 - Le obbligazioni assunte dal cliente di cui all’art. 8 (Obblighi del cliente), nonché la garanzia del buon fine del pagamento, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza, da parte del cliente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per ARMARE di agire in giudizio per il risarcimento dell’ulteriore danno.
  • Art. 12 - GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

    • 12.1 - La competenza esclusiva a conoscere qualsiasi controversia derivante da o in collegamento con le presenti Condizioni di vendita spetta al Giudice del luogo in cui ARMARE ha la propria sede. La legge applicabile è quella italiana.
    • 12.2 - Quanto precede non si applica a Utenti che agiscono come Consumatori Europei o Consumatori situati in Svizzera, Norvegia o Islanda.
  • Art. 13 - RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

    • 13.1 - Il Regolamento europeo 524/2013, che ha istituito una piattaforma online finalizzata ad una risoluzione extragiudiziale indipendente, imparziale, trasparente, efficace, rapida ed equa delle controversie online tra consumatori europei e professionisti, rende possibile, prima dell’esperimento di qualsiasi altro rimedio giudiziale, il ricorso da parte dei Consumatori europei a tale organismo di risoluzione alternativa delle controversie. La piattaforma è disponibile al seguente link (https://ec.europa.eu/consumers/odr/).
    • 13.2 - I Clienti possono comunque segnalare eventuali controversie ad ARMARE che cercherà di risolvere in via amichevole con ogni ragionevole mezzo. Le segnalazioni possono essere indirizzate ai dati di contatto di ARMARE indicati nel presente documento all’art. 1.1.
  • Art. 14 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

    • 14.1 - I dati del Cliente sono trattati da ARMARE conformemente a quanto previsto dalla normativa europea in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell'informativa fornita nell’apposita sezione "Informativa privacy".
  • Art. 15 - DIRITTO D'AUTORE E MARCHI

    • 15.1 - Il presente Sito e il relativo contenuto, inclusi il logo, i testi, le fotografie, le immagini, la grafica, le stampe, i filmati, le presentazioni, i suoni, le illustrazioni, gli eventuali software nonché tutti i marchi – denominativi e figurativi -, i segni distintivi, e i modelli ornamentali, registrati o meno, sono di esclusiva proprietà e/o pertinenza di ARMARE o dei suoi licenzianti, ed il loro utilizzo da parte di terzi rappresenta un abuso e una violazione dei relativi diritti di privativa industriale e dei trattati internazionali applicabili alla proprietà intellettuale. Si rammenta quindi che è vietato utilizzare senza il consenso scritto di ARMARE qualsiasi parte o contenuto del Sito in qualunque modo che non sia strettamente funzionale ad effettuare un ordine.
  • Art. 16 - CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA

    • 16.1 - Qualora una disposizione delle presenti Condizioni generali di vendita dovesse essere o divenire nulla, invalida o inefficace, le parti si adopereranno per individuare in via amichevole una disposizione valida ed efficace sostitutiva di quella nulla, invalida o inefficace. In caso di mancato accordo nei termini predetti, se permesso o previsto dalla legge applicabile, la disposizione nulla, invalida o inefficace sarà sostituita dalla disciplina legale applicabile. Fermo restando quanto sopra, la nullità, invalidità o inefficacia di una specifica disposizione delle presenti Condizioni generali di vendita non comporta nullità dell’intero contratto, a meno che le disposizioni nulle, invalidi o inefficaci nel quadro del contratto siano essenziali o di tale importanza, che le parti non avrebbero concluso il contratto se avessero saputo che la disposizione sarebbe stata invalida, ovvero in casi in cui le disposizioni residue comporterebbero un onere eccessivo ed inaccettabile per una delle parti.
  • Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2022.